uncorpomihaidato@gmail.com

Eredi di Dio, coeredi di Cristo

“È amore vero quando in sé e nel cuore che lo vive trova pace un desiderio definitivo, ed è misericordia vera quando nel suo oggetto, cioè nel peccatore, suscita quello stesso desiderio.” (Maria dalla quale è nato il Cristo, G.M. Luisetto) Amici cari!Chi non ha mai desiderato qualcosa di definitivo? Il nostro cuore vive per […]

Eredi di Dio, coeredi di Cristo Leggi tutto »

Compiacenza e perdono

Leggendo “Maria, dalla quale è nato il Cristo” di Giovanni M. Luisetto, sono rimasto colpito da un passaggio nel quale l’autore descrive l’amore. Mi è arrivata tutta la densità delle sue parole, ho proprio pensato “questo è da estrapolare e meditarlo con calma, sembra quasi un altro inno all’Amore come quello di San Paolo”. E

Compiacenza e perdono Leggi tutto »

Entra!

“Dobbiamo confessare che grande è il mistero della pietà:Egli si manifestò nella carne,fu giustificato nello Spirito,apparve agli angeli,fu annunziato ai pagani,fu creduto nel mondo,fu assunto nella gloria.” (1Tm 3, 16) Ieri, durante la S.Messa, ho ascoltato questo versetto della prima lettura…e poi mi sono fatto mangiare dalle parole di Don Benzi in commento: “Gesù ha

Entra! Leggi tutto »

Come ama il tuo cuore? Scopriamolo insieme!

Carissimi, ben ritrovati sul nostro blog! È bello ripescare articoli “passati”, perché in realtà tornano sempre attuali…ma è anche bello scriverne di nuovi!! Perciò, eccoci qui! 8 Settembre 2023, festa della Natività di Maria! E come ogni anno, ha tanto da dirci, perché “con Maria è venuta l’ora del Davide definitivo, della instaurazione piena del regno

Come ama il tuo cuore? Scopriamolo insieme! Leggi tutto »

A chi chiedo la vita?

Ciao a tutti! Riguardo a ira, avarizia e desatellizzazione…oggi è la vostra Mery a scrivervi due righe!! Allacciate le cinture! Vi è mai capitato di trovarvi ingarbugliati sempre nelle stesse dinamiche mortifere?Di trovarvi periodicamente schiacciati in situazioni tossiche?Ti eri detto che basta non avresti più ceduto a quel ricatto emotivo. Basta, in quella situazione non

A chi chiedo la vita? Leggi tutto »

E quel fratello minore…dov’è?

Quando Giuseppe fu arrivato presso i suoi fratelli, essi lo spogliarono della sua tunica e lo gettarono nella cisterna: era una cisterna vuota, senz’acqua.Poi sedettero per prendere cibo. (Gen 37, 23-24) Padre, dammi la parte di patrimonio che mi spetta. Ed egli divise tra loro le sue sostanze. Pochi giorni dopo, il figlio più giovane,

E quel fratello minore…dov’è? Leggi tutto »

Attirami a Te!

Bentornati amici!È tanto che non scriviamo sul blog!Sono stati mesi tosti, impegnativi, pieni, in tutti i sensi!Questa è una Grazia, un dono enorme, l’essere sempre immersi nelle “cose di Dio”, lo “stare sul pezzo” in ogni istante e rimanere continuamente in preghiera e in azione per la costruzione del Suo Regno!Ma…tante volte può diventare pericoloso.Potremmo

Attirami a Te! Leggi tutto »

A te

Lettera scritta a Samuele Giovanni (il nostro primogenito nato al cielo il 9 Gennaio 2017) in occasione della giornata mondiale del lutto perinatale 2022. ——————— A te che ci hai raccontato che la vita non finisce in una tomba.A te che che hai rotolato la pietra del nostro sepolcro e nella penombra silenziosa hai sussurrato:

A te Leggi tutto »

Dacci oggi il nostro latte quotidiano

Articolo scritto in occasione della settimana mondiale dell’allattamento ——————— In questi giorni, dopo la nascita di Gemma, le nostre giornate sono impastate di stupore, fatica e lentezza. Siamo come il pane che, nascosto sotto un telo, lievita silenzioso, da ogni parte la pasta si gonfia, ma ancora non ha una forma, non sa come diventerà.

Dacci oggi il nostro latte quotidiano Leggi tutto »

Il “grembo” e la “croce”

Articolo scritto per il blog di Antonio e Luisa De Rosa ——————— Leggendo il primo capitolo del libro “Sposi, sacerdoti dell’amore” di Antonio e Luisa, ci siamo soffermati su un passaggio in particolare: “Gesù offre la sua vita, versa il suo sangue e dona il suo corpo per portarci a Lui. Quando rispondiamo, accogliendo questo suo

Il “grembo” e la “croce” Leggi tutto »